1 2 3 4 5 6

Calendario 2022

Comunicato Importante
Aiuti in India
 
 
 
I sogni dei bambini   I sogni dei bambini
 
I sogni dei bambini   I sogni dei bambini

 

“L’istruzione è una delle vie più efficaci per umanizzare il mondo”.

Questa affermazione di papa Francesco sintetizza l’obiettivo primario che la nostra associazione persegue da quindici anni.

Purtroppo la pandemia ha condizionato in modo pesante l’offerta formativa in molti centri seguiti da noi, privando molti ragazzi anche dell’assistenza sanitaria. Sovente ci lamentiamo delle carenze del nostro sistema educativo, esso tuttavia consente l’accesso a tutti i bambini.

Non così avviene in tante nazioni dove l’istruzione è un privilegio da cui sono escluse le ragazze e dove molte famiglie non sarebbero in grado di affrontare le spese per l’istruzione senza l’aiuto di tanti nostri benefattori. In molte aree del sud del mondo si fa ricorso sempre più a misure disperate di sopravvivenza, in quanto la produzione di cibo si sta riducendo drasticamente sia per la pandemia, sia per i cambiamenti climatici, sia per le scelte egoistiche dei paesi più ricchi. Da ogni parte si sente parlare dei gravi problemi ambientali: deforestazione, rialzo termico, siccità, alluvioni.

I primi a pagare per questi cambiamenti sono ancora una volta i paesi in via di sviluppo. Tutto questo si traduce in elevati livelli di erosione del suolo, tempeste di sabbia intense che ricoprono pascoli e campi trasformando intere zone in deserto. Il Congo, con la presenza nel sottosuolo del coltan usato per le batterie delle macchine elettriche sta diventando terra di conquista da parte della Cina. Non solo, ma sappiamo che nelle miniere lavorano ragazzi che, per pochi spiccioli, vengono sottratti alla scuola. Se a questi problemi aggiungiamo le guerre silenziose, le dittature, i colpi di stato, il quadro è davvero drammatico e ci fa capire perché tante persone disperate affrontano le insidie del mare pur di approdare ad un futuro migliore, soprattutto per i figli.

 

Quindi condividere pane, tecnologie e ora vaccini è un dovere morale, un atto di giustizia, se vogliamo un mondo più umano. Se poi consideriamo il problema vaccini, la fruizione in tutti i paesi del mondo è indispensabile perché, come è stato detto più volte, ci salviamo solo tutti insieme. l’istruzione Si “cresce” solo con CENA ANNUALE dell’ASSOCIAZIONE Burkina Faso Inaugurazione della scuola in Il sogno di portare a termine la costruzione della scuola primaria nel villaggio di Bogoya, provincia di Yatenga in Burkina Faso, si è avverata nel corso di quest’anno, pur tra grandi problemi e difficoltà.

L’associazione locale “Sombouildou Neemawaya”, partecipante al progetto e nostra referente, ci ha invitati all’inaugurazione del plesso prevista per l’ultima domenica di novembre 2021. Con grande rincrescimento abbiamo declinato l’invito a causa di due importanti motivi. Il primo la pandemia che ancora viviamo sia in Europa che in Africa; il secondo i pericoli che comporta un viaggio in Burkina Faso, paese soggetto ad attentati da parte di frange integraliste.

 La scelta di prudenza non annulla affatto il desiderio di vedere personalmente la nostra realizzazione, ma posticipa la visita a tempi migliori. Le fotografie e gli scritti relativi all’inaugurazione, le condivideremo volentieri con tutti voi, cari amici e sostenitori. Il vostro contributo e la vostra generosità hanno permesso la costruzione del plesso scolastico, punto di riferimento per l’istruzione primaria di circa cento bambini.


Per ordinare i calendari contattare Onlus "I Sogni dei Bambini" tramite form clicca qui o telefonare a Mario Colmo 347 871 4762

 


Copyright 2021 "I Sogni dei Bambini" onlus

Privacy      Legge 124 del 04/08/2017